Giovedi 19 Maggio 2022 

Calendario

Maggio 2022
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Documenti Utili

 

bottone_iscrizione

 

Istruzioni  per i nuovi donatori

 

Sicurezza e Test:

accertamenti di laboratorio

Controllo Sanitario

 

Comunicati dal Centro Trasfusionale:

Info sanitarie rischio malattie infettive

Progetto Plasma Iperimmune

Consigli prima e dopo la donazione

 

 

I nostri numeri

rilevazione dati al 31/12/2014
Soci Donatori effettivi: 374
Nuovi iscritti nell'anno: 37
Soci donatori non più attivi: 34
Donazioni effettuate: 826
 
 

5xMille

 
 

In occasione della dichiarazione dei redditi o tramite il modello CUD metti la tua firma nel riquadro dedicato agli enti NO PROFIT e inserisci il Codice Fiscale nella nostra Sezione AVIS di Cesate che è il seguente:
97 119 060 156

 

 

 

 

Il tuo contributo è prezioso!

 

 

 

 

 

Gite

In qualsiasi associazione i volontari che vi aderiscono hanno la possibilità di conoscersi, svolgendo insieme le attività istituzionali.
L'AVIS, da questo punto di vista, è un ente sui generis; gli iscritti, infatti, si recano singolarmente presso presso gli ospedali o i centri trasfusionali, ed effettuano la donazione.
In queste occasioni possono incontrare oltre ai soci della propria sezione anche quelli delle AVIS dei paesi limitrofi, ma non si può parlare di momenti di condivisione classicamente intesa.
Ecco allora l'importanza di creare delle occasioni per stare insieme, incontrarsi, festeggiare in gruppo gli obiettivi raggiunti dall'associazione, conoscere gli sviluppi della vita avisina.E qualche miglior occasione delle gite per familiarizzare?

L'AVIS ne ha organizzate tante; in quarant'anni le mete sono state numerose, Torino, Ospitaletto, Parma, Caluso, Valeggio sul Mincio, Alba, Fontanellato, Mantova e moltissime altre.
Ogni volta una festa, un pranzo ricco e gioioso, le danze, i canti, visite a luoghi e a monumenti.
Queste uscite in alcuni casi hanno permesso la conoscenza ed il confronto con AVIS lontane dalla nostra; si organizzavano parate congiunte, celebrazioni alle quali partecipavano le autorità di Cesate e del paese ospitante, e, spesso, anche la consegna delle benemerenze ai donatori.

gite_9bPer gli avisini di Cesate le gite hanno sempre rappresentato il momento dell'incontro. Abbiamo conosciuto posti straordinari, abbiamo vissuto esperienze particolari ma quello che conta ogni volta che si sale sul pullman con il cartello "riservato AVIS Cesate", è il desiderio di stare con chi condivide la nostra stessa passione, con chi come noi crede nella forza della donazione.